Consigli e Trucchi per un Cunnilingus perfetto

Conosci la parola “cunnilingus”? Vuoi scoprire come praticarlo alla tua partner in maniera perfetta, per farle raggiungere l’orgasmo migliore della sua vita? Hai sempre e solo visto dei video che mostrano queste leccate di figa, ma vuoi provare anche tu?  Questo è l’articolo adatto a te! Scopri subito quali sono i consigli e i trucchi da mettere in pratica per offrire alla tua partner il cunnilingus migliore di sempre.

Con la parola “Cunnilingus” si indica una pratica del sesso orale che consiste nel stimolare la vagina attraverso lingua e bocca. Esso è considerato da tutti un preliminare, ma la realtà dei fatti è che si tratta di un’attività decisamente gradita da tutte le donne, con le quali è possibile non solo preparare la propria partner alla penetrazione, ma anche farla godere e venire come mai prima d’ora. Esso è molto più difficile da praticare rispetto al sesso orale per il genere maschile, poiché ogni donna ha diverse preferenze e molto spesso non è semplice riuscire a cogliere i dettagli e i particolari che consentono di farle avere un orgasmo. Ma non temere, se seguirai i miei consigli sono certo che riuscirai a farla eccitare e venire. Vediamo subito quali sono i trucchi per praticare questa leccata di figa:

  • Creare un rapporto di fiducia. Questo è un fattore fondamentale che influenza la riuscita o meno di un cunnilingus perfetto. Se la tua partner non si fida di te e non si sente a proprio agio difficilmente riuscirà ad eccitarsi al massimo. Ricorda inoltre che non tutte le donne amano sin dal primo momento il sesso orale, per alcune risulta essere poco o troppo intenso, per questo motivo è importante che tu riesca a rassicurare la tua donna.
  • Non avere fretta. È importante godersi ogni momento insieme a lei. Non pensare che il sesso orale sia una pratica che consente di far godere solo la tua donna. Se riesci a coinvolgerla e ad essere coinvolto riuscirai ad eccitarti tanto quanto lei mentre lo pratichi. Inoltre non passare subito a stimolare il clitoride, esso è la zona più sensibile della vagina di conseguenza giraci intorno per un pò e cerca di non toccarlo mai direttamente, ma stimola la parte superiore. Per molto donne il clitoride è un punto troppo sensibile, quindi alcune provano addirittura dolore se viene stimolato in maniera diretta.
  • Movimenti decisi, ma delicati. È fondamentale utilizzare la lingua nel giusto modo. Inizia con dei movimenti su e giù su tutte le labbra e solo dopo concentrati su una parte specifica. Ascolta i consigli della tua donna solo lei saprà dirti qual è l’area che la eccita di più.
  • Trovato il punto giusto, procedi in maniera regolare. Non pensare che una volta trovato quel punto in 2 minuti essa possa avere l’orgasmo. Le donne hanno bisogno di tempo quindi mettiti comodo e procedi in maniera regolare. Inoltre cerca di non aumentare o diminuire la velocità se lei non te lo chiede.

Goditi l’orgasmo. Dopo circa una decina di minuti la tua donna dovrebbe raggiungere l’orgasmo perfetto!!!

This entry was posted in My Blog and tagged . Bookmark the permalink.